Come proteggere i capelli dal sole


Ormai si sa, l’estate mette a dura prova i nostri capelli: caldo, salsedine, sole mettono a repentaglio la salute della cute agendo negativamente sul fusto e sulla cheratina, proteina presente per l’80% nei nostri capelli. 

In questo articolo vogliamo darvi alcuni consigli utili per proteggere i vostri capelli dal sole; potrete metterli in pratica durante le vacanze oppure in città, ed evitare di ritrovarvi con capelli secchi e sfibrati. 


7 consigli per proteggere i capelli in estate

  • Prima di partire per le vacanze è consigliabile tagliare i capelli, anche solo le punte; in questo modo rinforzerai il capello e partirai da una buona base.

  • Dopo aver fatto lo shampoo applica una maschera nutriente per mantenerli idratati e corposi. Mantienila in posa per 3 minuti oppure prolunga la durata per un’azione più profonda. Spazzola bene i capelli con un pettine e poi risciacqua. Noterai subito la differenza! 

  • Dopo un bel bagno al mare o in piscina, lava i capelli con acqua fredda, evita quella calda perché il freddo rigenera, stimolando la circolazione della cute.

  • Se puoi, lascia asciugare i capelli al sole senza utilizzare phone o piastre. Il calore eccessivo danneggerà ulteriormente i capelli.

  • Proprio come fai con la tua pelle prima di esporti al sole, applica dell’olio solare protettivo specifico per i capelli, soprattutto se sono trattati o secchi.

  • Puoi aiutarti con l’assunzione di integratori alimentari specifici per il benessere dei capelli, in questo modo li proteggerai anche dall’interno grazie all’assunzione di vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C e D.

  • Per quanto riguarda i capelli tinti, esistono in commercio prodotti specifici e nutrienti in grado di preservare il colore ed evitare che scolorisca durante le vacanze.


Puoi proteggere i tuoi capelli anche sotto la doccia utilizzando prodotti non aggressivi e rispettosi del loro pH. Scegli detergenti solidi con ingredienti biologici e vegani come i nostri: