L’argilla bianca e le sue proprietà


L’argilla è una sostanza naturale utilizzata nella cosmesi con svariate finalità; ad esempio all’interno delle maschere viso purificanti, oppure come ingrediente nei prodotti detergenti quali shampoo, docciaschiuma, creme ecc.

L’argilla è composta da un insieme di minerali tra cui il ferro, il magnesio, il silicio ecc. A seconda della percentuale di questi elementi otterremo argille con colori e proprietà differenti. Oggi vogliamo parlare dell’argilla bianca (detta anche silicato idrato di alluminio) composta principalmente da silicio per il 48% e da alluminio per il 36%, da cui deriva il tipico colore bianco.


Le proprietà dell’argilla bianca


L’argilla bianca ha molteplici proprietà benefiche per il nostro corpo, utilizzata sia esternamente che internamente. Può essere l’ideale per pelle e capelli come trattamento purificante e sgrassante, ma ha anche un grande potere assorbente se ingerita o masticata. L’argilla bianca può infatti assorbire e in seguito eliminare le sostanze nocive del nostro organismo come batteri, tossine e liquidi. Ciò avviene per merito dello scambio ionico dovuto al processo di osmosi, che attira a sé le tossine e rilascia i sali minerali. 

Inoltre, l’argilla ha proprietà antibatteriche e antisettiche, perché contrasta il proliferarsi di elementi patogeni, e antinfiammatorie. Ha anche proprietà cicatrizzanti perché stimola la coagulazione del sangue, e ripara i tessuti: se ingerita è in grado di riparare mucose del tratto gastroenterico.


L’argilla bianca nella cosmesi


L’argilla bianca si rivela un prodotto perfetto nella cosmesi perché, per tutte le proprietà appena elencate, purifica la pelle, restringe i pori, illumina e leviga ed è adatta a tutti i tipi di pelle in quanto non contiene allergeni e non causa secchezza.

La si utilizza anche per trattare smagliature e cellulite, attraverso impacchi, cataplasmi, bendaggi, bagni e dà sollievo in caso di contusioni o dolori muscolari e reumatici. Ma l’argilla bianca si rivela un toccasana anche per i capelli: ne contrasta la caduta, li fortifica e, in caso di capelli grassi, elimina l’eccesso di sebo e le impurità.

L’argilla bianca va spesso abbinata al carbone vegetale, di cui abbiamo fatto un approfondimento in questo articolo. Effebio ha scelto di combinarne i vantaggi per alcuni suoi prodotti, in un’accoppiata davvero vincente: 


Entrambi i prodotti hanno proprietà purificanti e assorbenti; essendo detergenti solidi ecologici e vegani fanno poca schiuma ma donano a pelle e ai capelli un aspetto setoso e lucente. Provali subito!